Novità

Le nostre news

I colori nell’arredamento – VERDE

I colori nell’arredamento – VERDE

Il colore svolge una funzione essenziale nell’arredamento di una casa, rappresenta l’essenza della stessa e trasmette alcune sensazioni.

Senza la pretesa di fornirvi una guida completa di tutte le tonalità possibili, voglio almeno indicarvi quali sono i colori più appropriati ai diversi ambienti o stili di una casa.

Il verde è per definizione il colore della natura e quindi di tutto ciò che è ecologico, che è bio, che non inquina, che è “green”. Quindi per questi motivi ispira sensazioni pulite e rilassanti.

verde4

Verde è anche tipicamente il colore di quando le cose vanno bene. Il semaforo è verde? Ok puoi passare. La spia luminosa è verde? Ok non ci sono problemi.

Il verde non è un colore primario, ma è formato dalla miscela dei colori giallo e blu. Con predominanza del primo per i verdi chiari e caldi, con percentuale maggiore del secondo per le tinte più fredde e scure. Mischiato con il bianco arriviamo alle tinte quasi pastello del sedano e del verde mela.

Per tutti questi motivi che rimandano obbligatoriamente alla reminiscenza della natura, anche nell’arredamento, è meglio non utilizzare un’unica tonalità di verde, ma diversi accostamenti, così da ricreare i diversi verdi che vi sono in un giardino.

interior-design-bedroom-green-with-minimalist-green-bedroom-interior-listed-in-minimalist-bedroom-8

Sempre per gli stessi motivi citati sopra, è un colore che si sposa bene con il legno naturale oppure con il color moka. Un altro abbinamento che a me piace particolarmente è con il rosa, soprattutto nelle fantasie floreali.

Un verde scuro, o a un verde oliva, trasmette un profondo senso di fiducia e sicurezza, infatti, in alcune nazioni è utilizzato come colore della polizia. Da noi, invece il loro colore è il blu, proprio per gli stessi valori.

Un verde chiaro, invece, trasmette tutte le caratteristiche di innovazione, giovinezza e vitalità. Il seme che nasce, il germoglio che cresce, etc.

Il verde nei bagni ricorda le atmosfere zen, ma deve essere un verde naturale ed abbinato al candore del bianco. In un allestimento, io ci abbinerei i tronchetti di bamboo che portano subito il visitatore a pensare al luogo comune di una spa orientale e la sensazione di benessere è immediata ed automatica. Per i luoghi dove ci sono degli specchi, evitare le tonalità un po’ acide perché conferiscono alla carnagione un colorito spento.

Il verde sedano è una scelta elegante per gli infissi e per le porte, sia d’ingresso che interne, specialmente se abbinato ad un verde più intenso o a componenti d’arredo in legno. Insieme al lilla o al color lavanda, invece, il verde assumerà subito un aspetto più dolce e femminile.

Nella sfumatura menta si può accostare piacevolmente al marrone cioccolato, al lavanda molto pallido, ad altri colori pastello e perché no, anche all’oro.

Il verde si combina bene anche con il rosso, in quanto sono colori complementari. Basti pensare a questo abbinamento in natura, ad esempio nell’agrifoglio o altre piante. Ma nell’arredamento occorre prestare attenzione a non eccedere: è sempre meglio che uno dei due colori prevalga sull’altro e che vi si abbini assieme un terzo colore neutro predominante.

8858f1966eb9518d2b0c2f69791d4507

In generale laddove la luce è più intensa tendi ad adottare dei verdi blu o dei verdi freddi mentre dove c’è una luce più cupa usa le tonalità calde dei verdi terrosi.

Per un approfondimento relativo al colore GIALLO clicca il seguente link GIALLO

Per un approfondimento relativo al colore ROSSO clicca il seguente link ROSSO

Per un approfondimento relativo al colore BLU clicca il seguente link BLU

Per un approfondimento relativo al colore MARRONE clicca il seguente link MARRONE

Per un approfondimento relativo al colore ARANCIONE clicca il seguente link ARANCIONE

Per un approfondimento relativo al colore VIOLA clicca il seguente link VIOLA

Per un approfondimento relativo al colore ROSA clicca il seguente link ROSA

Per un approfondimento relativo al colore GRIGIO clicca il seguente link GRIGIO

Per un approfondimento relativo al colore BIANCO clicca il seguente link BIANCO

Per un approfondimento relativo al colore NERO clicca il seguente link NERO

Se vi interessano i miei articoli sull’arredamento oppure sul design di interni, seguite il mio blog nella sezione “Arredamento & Interior Design”, dove troverete tutte le informazioni, link Blog di Alice – Arredamento & Interior Design

Se posso esservi utile con qualsiasi informazione, non esitate a contattarmi all’indirizzo info@ortalloggi.com

Alice – www.ortalloggi.com 

Fonti:

  • caseeinterni.blogspot.it “uso del colore verde”;
  • grafigata.com “come scegliere il colore del logo”;
  • deabyday.tv “come arredare con il verde”;

Le foto in galleria sono scattate da me durante alcune sessioni fotografiche nelle mie case, oppure sono prese da google immagini, con licenza di utilizzo open source.