Novità

Le nostre news

Assicurazioni per immobili provenienti da donazione

Assicurazioni per immobili provenienti da donazione

Io ho già scritto un post per spiegare quali sono i problemi derivanti dall’acquisto di una casa di provenienza donativa e potete leggerlo al seguente link  Immobile di provenienza donativa – soluzioni pratiche 

In questo articolo, io proponevo due forme assicurative che tutelassero l’acquirente oppure il datore di ipoteca.

Attualmente quelle che conosco sono Donazione Facile e Donazione Sicura

Ho preparato questa volta, un’infografica per raggrupparvi tutte le più importanti caratteristiche, comuni ad entrambe le assicurazioni. Prevedo che a breve altre compagnie sceglieranno queste formule di copertura, quindi saranno sicuramente disponibili più brand, io mi limito ad elencare le prime due che io ho avuto il piacere di conoscere ed approfondire.

Oltre a quanto qui illustrato, credo sia importante sapere che per tutta la durata della polizza è possibile adeguare la somma assicurata in origine (adeguando le variazioni del valore di mercato) e che la polizza può essere sottoscritta in qualsiasi momento, all’atto della donazione, ad esempio, per tutelare assicurare eventuali futuri passaggi di proprietà oppure per tutelare il donatario, oppure successivamente, al momento del bisogno.

Ma quanto costa?

Il costo della polizza varia ovviamente a seconda del valore dell’immobile, è ovviamente meglio chiedere un preventivo, ma per darvi un’idea su un’immobile di 250.000 € la polizza ha un premio inferiore al 0,4% del valore della compravendita, da pagare una tantum (una volta sola). Più salgono le cifre, più si riduce tale percentuale.

Il notaio Vanina Gatti ha tenuto una conferenza in merito presso la sede di Verbania della Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali, potete trovare la slide del suo corso al seguente link Donazione – Conferenze Notaio Gatti

Per qualsiasi informazione circa il processo di acquisto di una casa in Italia, scrivetemi a info@ortalloggi.com, io sarò felice di rispondere alle vostre domande.

Alice – www.ortalloggi.com